Grazie a:
 

“Lumina” il vino solidale de “L’Alto Adige aiuta”, Il regalo di Natale ideale

In estate, la Cantina Valle Isarco ha realizzato un Sylvaner molto speciale chiamato “Lumina”. Essendo un prodotto di ottima qualità, ideale come regalo di Natale, i promotori di questa iniziativa hanno destinato una piccola parte di questa produzione per metterla a disposizione della campagna prenatalizia de “L’Alto Adige aiuta”. Alcune bottiglie speciali numerate e in edizione limitata sono disponibili presso i partner della campagna.

Il vino può essere acquistato anche di persona, presso il distributore Scheiber di Brunico, Agostini di Merano, e il Mercatino delle bevande Martin’s delle aziende Bibite Ossanna di Bressanone, Vipiteno e Chiusa. Tutti i partner di distribuzione e i promotori della campagna rinunciano al proprio profitto e non addebitano i costi di consegna, destinando l’intero ricavato a “L’Alto Adige aiuta”.
 
Lumina è un vino di alta qualità, ottenuto dalla coltivazione di uve Sylvaner su un ripido pendio nel cuore della Valle Isarco, ad un’altitudine di 650-700 metri sopra il livello del mare, con esposizione a sud. Dopo la vendemmia, le uve vengono pressate delicatamente e fatte fermentare in grandi botti in legno di acacia, per poi maturare a contatto con le fecce fini in piccole botti di rovere per 18 mesi.
 
Il nome “Lumina” è stato proposto da Theresia Meraner di Velturno, ed è emerso chiaramente come vincitore rispetto ad altri suggerimenti, in una votazione realizzata su Südtirol 1 e Radio Tirol. L’etichetta del vino solidale invece, è stata scelta tramite il quotidiano Dolomiten e STOL, i cui lettori hanno votato per un’immagine di Ulrike Silgoner di Lüsen, raffigurante un angelo del fino con uva.
 
Il prezzo di vendita per il Sylvaner “Lumina” è di 20 Euro a bottiglia e aiuterà a raccogliere una somma considerevole che sarà destinata alle persone bisognose dell’Alto Adige.